Visita a Sabadì, il plurioremiato cioccolatiere di Modica

Con questo articolo cominciano i viaggi di Compagnia del Cioccolato dai cioccolatieri che più si sono distinti nel Premio Tavoletta d’Oro. Siamo a Modica dove Giulia Trestini ha incontrato Simone Sabaini di Sabadì nel suo negozio e nella sua fabbrica di cioccolato.

Incontri molto piacevoli ed esaustivi che ci hanno fatto capire perché questo cioccolatiere ha fatto fare passi da gigante al cioccolato “stile modicano”.

Materia prime di assoluta qualità, tecniche di lavorazione semplici ma complete e tecnologicamente avanzate (con una grande attenzione al temperaggio che altri prodottori di qui spesso non praticano), molte idee creative ed innovative come l’affinamento e l’utilizzo di una corposa filiera degli agrumi che poi trovano posto anche nei succhi biologici.

Ma Sabadì è diventato anche uno snodo turistico per i numerosi ospiti di Modica con “Le Stanze del Cioccolato” un B&B elegante e funzionale , le visite guidate e un luogo di ristoro, gli Orti di San Giorgio. 

15 luglio 2021