Natale al cioccolato

Brevi suggerimenti di Compagnia

Natale al cioccolato e altro

Abbiamo pensato di dare alcune brevi indicazioni e suggerimenti ai nostri soci e ai consumatori di cioccolato che sempre di più ci seguono.
Non vuole essere una proposta marketing perché noi non sposiamo nessun cioccolatiere ma cerchiamo da anni di raccontare una visione oggettiva del mondo del cioccolato italiano. Abbiamo scorso la classifica del nostro Premio Tavoletta d’Oro 2017 e abbiamo controllato i nuovi cioccolati che ci sono arrivati per i panel di degustazione del prossimo Premio.

Per il panettone abbiamo già svolto con attenzione il nostro lavoro di selezione: IL PANETTONE SANDRONE AL CIOCCOLATO e ALLE CILIGIE DI VIGNOLA di VALTER TAGLIAZUCCHI DELLA PASTICCERIA GIAMBERLANO, vincitore della Tavoletta d’Oro 2017.
Per chi ama la frutta e il liquore  aggiungeremmo la proposta del panettone Elisir di limoncello di Pasquale Marigliano e le grandi frutte candite e ricoperte della  della tradizione italiana: Maglio arte Dolciaria con il suo limone cedrato , le clementine e il mandarino nano e le drageés di Andrea Slitti.

Dato il grande successo e le innumerevoli proposte di alta qualità dei cioccolati mono origine che abbiamo presentato al Salon du Chocolat di Milano direi di fornirci di una bella selezione: Ocumare 77 di Domori ( è solo una scelta , dal cioccolatiere di None possiamo prendere a piene mani da tutta la produzione),  Cuyagua di Maglio, Choroni e Maracaibo di Majani, San Isidro di Bruco, Chuao e Trinidad di Amaro, le differento mono origini di Amedei e tante altre ancora che trovate sul mercato

Per i gianduiotti sempre presenti nelle feste natalizie da provare due nuovi prodotti come il 10 di Gobino e il Venezuela Limited edition di Venchi. Senza dimenticare i gianduiotti di Guido Castagna.

32% al latte di Amedei e i latteneri di Slitti e tutta la proposta al sale dolce di Cervia di Gardini

Le golose tavolette ripiene di Tà Sentimento Italiano e tutta la produzione di grandi creme spalmabili di alta qualità per chiudere i pranzi, le cene e i pomeriggi di grandi e bambini: Riccosa e Gianera di Slitti, Crema Tourinot  e crema al torrone di Gobino, crema gianduja di Domori,  + 55 di Castagna, le spalmabili di Bessone e Giraudi…..

Per il cioccolati lavorato a freddo della tradizione modicana i pirottini al peperoncino di Bonajuto e i napolitains aromatizzati di Sabadì. Se li trovate sempre di Sabadì qualche piccola tavoletta profumata al tabacco per un abbinamento sontuoso con distillati.

Per un vino aromatizzato da accompagnamento…. Barolo Chinato Cocchi !!

Questi ovviamente non sono tutti i cioccolati italiani di alta qualità ma solo una selezione che vi consigliamo per passare in compagnia le feste.  CON GLI AUGURI DI COMPAGNIA DEL COCCOLATO!